Cerca

Botta e risposta

Open Arms, Matteo Salvini subisce Giuseppe Conte: "Via allo sbarco dei minori ma è una tua scelta"

17 Agosto 2019

0
Open Arms, Matteo Salvini subisce Giuseppe Conte: "Via allo sbarco dei minori ma è una tua scelta"

Scontro tra Matteo Salvini e Giuseppe Conte sui migranti della Open Arms: "Prendo atto che disponi che vengano sbarcati i (presunti) minori attualmente a bordo della nave", scrive il ministro dell'Interno al premier rispondendo alla lettera del premier: "Darò pertanto, mio malgrado, per quanto di mia competenza e come ennesimo esempio di leale collaborazione, disposizioni affinché non vengano frapposti ostacoli all'esecuzione di tale tua esclusiva determinazione, non senza ribadirti che continuerò a perseguire in tutte le competenti sedi giurisdizionali l'affermazione delle regioni di diritto che ho avuto modo di esporti". 

Leggi anche: "Marchetta a Salvini? Roba da pazzi, i migranti stanno bene". Open arms, lo sfogo del medico (ora nel mirino dei giudici)

E aggiunge: "Lo farò perché coerentemente e profondamente convinto delle mie ragioni e per evitare che la tua decisione per il caso Open Arms costituisca un pericoloso precedente per tutti coloro che potranno ritenere normale individuare il nostro Paese come unico responsabile dell'accoglienza e assistenza di tutti i minori non accompagnati (o presunti tali) presi a bordo in qualsiasi angolo del Mediterraneo o del mondo. Lo farò, inoltre, perché animato dallo spirito di affermare la dignità del nostro paese e delle istituzioni che lo rappresentano che non può essere messa in discussione e irrisa da discutibili comportamenti di soggetti privati stranieri che peraltro dimostrano continuamente che mai si sognerebbero di lanciare simili sfide agli ordinamenti e alle istituzioni di altri Paesi meno che meno a quelli di propria nazionalità".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Juventus, arrestati dodici capi ultrà bianconeri. Le immagini della polizia
Giuseppe Conte ai 42 sottosegretari: "Serve dialogo con tutte le forze politiche per attuare il programma"
Lega a Pontida, tutte le stravaganze dei manifestanti

media