Cerca

L'ultima spiaggia

Renato Brunetta vota governissimo con Forza Italia: "Pd-M5s un mostro, Salvini-Di Maio mostro al quadrato"

18 Agosto 2019

0
Renato Brunetta vota governissimo con Forza Italia: "Pd-M5s un mostro, Salvini-Di Maio mostro al quadrato"

Anche Renato Brunetta apre a un governissimo con dentro Forza Italia, sia pure come "ultima spiaggia". "Aprire una crisi al buio, per giunta nel mese di agosto, mentre l'economia è in recessione, rischiando uno spread alle stelle e le banche in profondo rosso, è stato un gesto da masochisti irresponsabili". Intervistato da la Stampa, l'ex ministro azzurro spiega: "Se lo sbocco fosse davvero quello di nuove elezioni, l'Italia correrebbe dei pericoli gravissimi". Nelle Camere "la prima formazione politica sono i Cinque stelle, ma dietro di loro ci sono tre partiti dalla rappresentanza pressoché uguale: Lega, Pd e Forza Italia. Da qui, volenti o nolenti, occorrerà ripartire".



Con un governo M5sPd per l'ex ministro, non ci sarebbe "nessun passo avanti. Nascerebbe semmai un altro mostro, tale e quale al governo M5s-Lega" e un ritorno di Salvini coi Cinquestelle "sarebbe un mostro al quadrato". Nel caso invece si prospetti sotto la guida del presidente Mattarella, un'ampia maggioranza finalizzata a salvare l'Italia dal caos "mi augurerei che tutti la sostenessero, non solo Forza Italia. Dico di più: sarei stupito se qualcuno volesse restarne fuori. Ma prima di rifugiarmi su quest'ultima spiaggia, io ripartirei dal 37% di italiani che avevano permesso al centrodestra unito di sfiorare la vittoria. E proverei a raccogliere in Parlamento i voti, non tanti, necessari per formare un governo coerente con la volontà degli elettori". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Non è normale che sia normale”, la campagna di sensibilizzazione della Carfagna è già diventata una canzone

Donald Tusk: "La Lega nel Ppe? Ho molta immaginazione ma ci sono dei limiti"
Mes, Matteo Salvini smaschera il patto: "Salvare le banche, sì. Quelle tedesche e francesi"
Giuseppe Conte e il "sovranismo da operetta". Cosa diceva qualche mese fa

media