Cerca

movimento a pezzi

Luigi Di Maio, il piano B se la trattativa col Pd non andasse: schiaffo a Mattarella e governo "ponte"

20 Agosto 2019

5
Luigi Di Maio, il piano B se la trattativa col Pd non andasse: schiaffo a Mattarella e governo "ponte"

Appena le dimissioni di Giuseppe Conte metteranno la parola "fine" al governo gialloverde, Luigi Di Maio chiamerà Nicola Zingaretti. L'idea del grillino è quella di dar vita a un governo "ponte" guidato da Conte, un "intermezzo" necessario per approvare anticipatamente una manovra lampo che sterilizzi l'Iva - già preparata da Giovanni Tria - per poi lasciare spazio a un esecutivo politico con il Pd. Peccato che Di Maio sembra essersi dimenticato le poche ma chiare parole di Sergio Mattarella: "Niente governi di transizione". 

Il leader dei Cinque Stelle deve indorare la pillola a quelle due forze politiche da sempre in lite tra loro. Ma per farlo necessita del segretario dem. In fatto è che - come riporta Repubblica - Zingaretti a queste condizioni non ci sta. Il piddino è molto più ambizioso e sogna un esecutivo duraturo. "Saremmo matti a caricarci sulle spalle una legge di stabilità pesante con un accordicchio al buio- il senso dei suoi ragionamenti - E se poi un altro esecutivo non nasce? E se qualcuno lo fa saltare dopo due mesi?". Il pensiero va sicuramente a Matteo Renzi, colui che può permettersi di fare e disfare perché nel Pd è lui a detenere i gruppi parlamentari. Non solo, la preoccupazione di Zingaretti va anche a quei pentastellati pronti a sostenere Matteo Salvini. Insomma, se la trattativa con il Pd non dovesse arrivare, Di Maio sarebbe pronto a mettere da parte la volontà del presidente della Repubblica pur di ottenere quel governo "ponte" che tanto va dicendo. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blu_ing

    20 Agosto 2019 - 18:06

    da bibbitaro a bibiano..... sempre la uno poi sta'

    Report

    Rispondi

  • Kallianos

    20 Agosto 2019 - 13:01

    E sarà certamente un altro Ponte Morandi.

    Report

    Rispondi

  • levantino

    20 Agosto 2019 - 12:12

    Luigino,Luigino,gli stadi aspettano che il bibitaro ritorni. Ma quanto prima,ritornerà. Parola di Mattarella.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Juventus, arrestati dodici capi ultrà bianconeri. Le immagini della polizia
Giuseppe Conte ai 42 sottosegretari: "Serve dialogo con tutte le forze politiche per attuare il programma"
Lega a Pontida, tutte le stravaganze dei manifestanti

media