Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Daniela Santanchè, brutto sospetto su Berlusconi: "Cosa potrebbe fare nel giorno della fiducia a Conte"

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Daniela Santanchè, nonostante ad oggi sieda tra i banchi di Fratelli d'Italia, conosce bene Silvio Berlusconi (l'imprenditrice ha infatti militato a lungo in Forza Italia). "Per Forza Italia credo sia arrivato il momento di fare chiarezza: personalmente non mi sento di escludere che alla fine decida di astenersi sulla fiducia a Conte dando dunque soccorso a questa alleanza tra perdenti che darà vita a un governo tra trombati in cui la golden share appartiene a gente come Matteo Renzi e Maria Elena Boschi" riferisce al Fatto.   Leggi anche: Daniela Santanchè sbarca a Venezia vestita così: tutti a bocca aperta La senatrice sembra quasi sicura che il Cavaliere possa "tradire" il centrodestra - che lo sta mettendo in un angolo - per appoggiare un governo scampato alle elezioni, quello dei nemici Pd e M5s. "È utile concentrarci tutti per scongiurare che si compia questo obbrobrio del governo Conte che ha come unico collante l'esigenza dei due principali azionisti di non andare al voto: sono due debolezze che si uniscono per darsi forza sulla pelle degli italiani". La Santanchè, così come la leader Giorgia Meloni, spera ancora che Matteo Salvini possa aprirsi nei loro confronti e non commettere l'errore, in questo momento, di correre in solitaria. 

Dai blog