Cerca

Il caso

Servizi segreti, Massimo D'Alema difende Giuseppe Conte: "Tutto normale"

11 Ottobre 2019

3
Massimo D'Alema difende Giuseppe Conte sugli incontri tra Barr e i Servizi segreti: "Normale collaborazione"

"Non vedo il giallo. Se il governo di un Paese alleato chiede di poter incontrare i capi dei Servizi italiani, è giusto che lo possa fare. Chi poteva opporre un diniego? Parliamo del nostro principale alleato…". Massimo D'Alema, in una intervista a La Stampa parla del caso Russiagate: "Non ho alcun dubbio che l'interlocuzione si sia mantenuta sul terreno della correttezza e del rispetto delle nostre prerogative". E ancora: "Sinceramente mi sembra si sia fatta una gran confusione attorno a un episodio che rientra nella normale collaborazione fra Paesi alleati", dice parlando delle polemiche su Conte.

Leggi anche: Servizi segreti, l'uomo di Renzi nel mirino di Conte: si scatena la guerra tra 007, perché trema il Colle

E questo professor Joseph Mifsud chi era? "La Link nasce come filiazione dell'Università di Malta. Questo professore era responsabile delle relazioni internazionali dell'università di Malta, è normale che partecipasse a qualche seminario", spiega D'Alema: "Probabilmente sarà entrato in un qualcosa più grande di lui. Comunque il Presidente del Consiglio ha detto che intende raccontare i fatti al più presto davanti al Copasir".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Artaserse

    11 Ottobre 2019 - 14:02

    Detto das uno che risolveva i problemi sbianchettando i nomi da certi elenchi fa sorridere........

    Report

    Rispondi

  • ernesto1943

    11 Ottobre 2019 - 14:02

    pensavo che dalema si dedicasse tempo pieno come badante del suo cane invece rieccolo arzillo saltellante e rinvigorito a distribuire la sua spocchia.

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    11 Ottobre 2019 - 12:12

    Lo difende uno buono! Guido Rossi, che non era poi tanto meglio, lo definiva come il Capo di una Banca d'Affari dove non si parla inglese.

    Report

    Rispondi

media