Cerca

Democrazia?

Gregorio De Falco a L'aria che tira: "Cacciato dal M5s, cosa ho subito in quei giorni"

8 Novembre 2019

1
Gregorio De Falco, Aria che tira

Dura, durissima la vita nel M5s. Lo spiega chiaro e tondo Gregorio De Falco, l'ex ammiraglio con un passato con le cinque stellette. Lo fa a L'aria che tira, il programma di Myrta Merlino su La7: "Volevo dialogare e confrontarmi all'interno del M5s, ma non era possibile quel minimo di democrazia interna", premette picchiando subito duro. "Uno degli obiettivi del M5s - riprende - era il taglio delle spese della politica, non il taglio dei parlamentari. La differenza sta tra il togliere rappresentanza e il ridurre le spese della casta, che non sono i parlamentari ma la politica che entra in commistione con gli interessi privati", conclude Gregorio De Falco.

Di seguito l'intervento di De Falco a L'aria che tira:

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giesse940

    08 Novembre 2019 - 14:02

    Bella figura da grullo

    Report

    Rispondi

Dear Jack, il cane del chitarrista canta meglio di tanti cantanti vip / Video

Andrea Orlando, dal Pd ultimatum a Di Maio: "O fai sul serio o lasciamo perdere"
Gilet Gialli, caos a Parigi: assaltata una banca in occasione dell'anniversario dell'inizio della protesta
Venezia e Conte "sott'acqua". Camera con Vista, cos'è successo questa settimana

media