Cerca

Spot?

Porta a Porta, Bruno Vespa sul caso-Matteo Salvini: "Una svista della redazione, rimedieremo"

23 Gennaio 2020

1
Salvini, spot intervallo Juve-Roma. Bruno Vespa: "Svista della redazione. La rete provvederà al riequilibrio"

Bruno Vespa fa chiarezza sul caso Rai-Matteo Salvini scoppiato mercoledì sera 22 gennaio. Il Pd è insorto per la messa in onda di quello che ha definito uno spot elettorale, a pochi giorni dal voto in Emilia Romagna, durante l’intervallo della partita di Coppa Italia tra Juventus e Roma, seguita su Rai 1 da ben 6.577.000 spettatori (24.9% di share), del leader della Lega, ospite di Porta a Porta. Il problema si è verificato nel minutaggio a disposizione dei due politici nel corso dell’intervallo della partita, con Salvini che in solitaria ha beneficiato di tutto il tempo a disposizione mentre martedì sera Zingaretti ha diviso la scena con Giorgia Meloni.

Vespa, alla luce delle feroci polemiche e accuse nei confronti della Rai, è costretto a dare spiegazioni sull’accaduto. Parla di svista alla quale provvederà a rimediare già questa sera giovedì 23 gennaio: “Per una svista della redazione, di cui mi assumo come sempre la responsabilità, il tempo di parola di Salvini è stato maggiore di quello di Zingaretti (che ha condiviso lo spazio con Giorgia Meloni) e di maggiore impatto politico. Proporrò alla direzione di Raiuno di riequilibrare le posizioni.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • barry

    23 Gennaio 2020 - 12:49

    Tranquilli, ci pensano i compagni della 7 a riequilibrare. Da loro c'è sempre uno di centro-destra contro una moltitudine di sinistri personaggi. Perché lì non si misurano i tempi?

    Report

    Rispondi

Vela Verde di Scampia, iniziato l'abbattimento: Napoli dice addio al simbolo di Gomorra

Michele Miglionico e le "madonne lucane": alta moda, un omaggio alle tradizioni della sua terra
Coronavirus, i medici dello Spallanzani: "Continuano a migliorare i due cinesi, italiani in ottime condizioni"
Hanau, le terribili immagini subito dopo la sparatoria: 11 morti in Germania

media