Cerca

Ma sono seri?

Emilia Romagna, Simone Benini e il M5s sotto il 5%: "Siamo soddisfatti, a sparire è stata Forza Italia"

27 Gennaio 2020

0
Emilia Romagna, Simone Benini e il M5s sotto il 5%: "Siamo soddisfatti, a sparire è stata Forza Italia"

"Possiamo dire di essere soddisfatti come M5s". Il candidato grillino Simone Benini legge così il risultato delle regionali in Emilia Romagna. Basterebbero queste parole per capire, forse, perché i 5 Stelle sono crollati ben sotto il 5%: una drammatica crisi di visione, prospettiva e anche analisi politica.



Secondo Benini, candidato governatore per caso visto che il Movimento aveva deciso di non presentarsi neppure alle urne consapevole di andare incontro a un disastro (decisione poi rimangiata per le pressioni dei 5 Stelle emiliano-romagnoli e ribaltata da un voto sulla piattaforma Rousseau), il vero sconfitto in Emilia Romagna è Silvio Berlusconi: "Constatiamo che chi è sparito non sono i cinque Stelle ma è Forza Italia, che forse non avrà nemmeno un seggio". "Per quanto riguarda Bonaccini invece, noi abbiamo parlato di temi in questa campagna e Bonaccini ha rilanciato i nostri temi, quindi va benissimo, più copiate i nostri programmi e meglio è". Contenti loro, contenti tutti gli altri partiti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Coronavirus, il video di Amadeus per la Rai: "Aiutiamoci l'un con l'altro"

Stefano Nicolao e l’arte dei costumi: l'intervista di Viviana Battaglione
Ballo di Carnevale tra le epoche al Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari
Coronavirus, il governatore delle Marche sfida Conte: "Chiudo le scuole", si va in Tribunale

media