Cerca

Parla l'ex pm

Gregoretti, Antonio Di Pietro sta con Matteo Salvini: "A processo Giuseppe Conte, rischia anche di più"

14 Febbraio 2020

13
Antonio Di Pietro

Antonio Di Pietro mette da parte l'ideologia politica e commenta in punto di diritto la vicenda della nave Gregoretti. Il Senato ha dato l'autorizzazione a procedere contro Matteo Salvini, ma l'ex pm di Mani Pulite non è d'accordo: "Mi disturba il comportamento pilatesco di chi adesso vuole scaricare solo su Salvini una responsabilità di altri membri del governo". Parlando con Il Giornale, Di Pietro dice chiaramente che "il pubblico ufficiale ha l'obbligo di impedire il reato". E questo è il caso di Giuseppe Conte: se Salvini non ha tutelato l'interesse nazionale, allora il premier avrebbe dovuto impedire il reato ministeriale. Di conseguenza rischia di finire con tutte le scarpe dentro la vicenda giudiziaria. "Non vedo come non possa essere indagato", sostiene Di Pietro riguardo a Conte, che non avendo fermato Salvini allora ne diventa corresponsabile. In questo modo la linea giustizialista del governo, sottolinea Il Giornale, rischia di ritorcersi contro i suoi promotori.

Per approfondire leggi anche: "Pd e M5s verranno travolti dal caso Gregoretti"

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ARES1998

    15 Febbraio 2020 - 10:04

    Nelle piazze non vanno solo i malati di mente acquatici!!! Scendiamo nelle piazze a milioni e vediamo se giuseppi (sostenuto dai demoni rossi...i 5 stalle non li considero) ha ancora il coraggio di continuare a sfasciare il nostro paese.

    Report

    Rispondi

  • ARES1998

    15 Febbraio 2020 - 10:01

    a parte tutti gli scherzi ora si porrà il problema del virus. Come si fa ad accogliere gente straniera dall'africa senza fare accertamenti e quarantena? questi demoni della maggioranza (che è minoranza nel paese) non credo si porranno il problema e metteranno a rischio l'intera popolazione. Scendiamo a milioni nelle piazze. Vediamo se ancora continuano a governare

    Report

    Rispondi

  • Ciko20

    14 Febbraio 2020 - 13:25

    Meno male che ogni tanto c'è qualcuno che non ha peli sulla lingua.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano

Coronavirus, Beppe Sala: "Rispettate le regole e niente corse ai supermercati per accaparrarsi cibo"
Coronavirus, Franco Bechis contro Giuseppe Conte & Co: "Cosa diceva il premier, chi sono i veri sciacalli"
Coronavirus, la risposta dei ragazzi veneti alla giornalista: "Paura? No, noi abbiamo l'alcol. Ci proteggerà"

media