Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giuseppe Conte, il retroscena: sta per salire al Colle per una verifica della fiducia lampo

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Giuseppe Conte ci ha ragionato su: dopo le liti sullo stop alla prescrizione e la continua minaccia di Matteo Renzi di far cadere il governo, meglio chiedere una verifica. Questa l'idea balenata al premier che ha pensato di chiedere un "chiarimento" direttamente a Sergio Mattarella. Conte - riporta il Giornale - avrebbe infatti deciso di salire al Quirinale. E non per dimettersi, ma per chiedere al presidente della Repubblica di essere rinviato alle Camere. Leggi anche: Sondaggio Termometro Politico, il 50 per cento dalla parte di Renzi sulla prescrizione Insomma, una verifica di maggioranza in piena regola e con tanto di passaggi parlamentari. L'idea, suffragata anche dal Pd, è quella di sostituire in breve tempo i renziani (29 deputati e 17 senatori) con un gruppo di Responsabili che stabilizzi l'esecutivo. A conti fatti, con la vittoria quasi scontata del referendum sul taglio dei parlamentari in programma il 29 marzo e la conseguente modifica dei collegi elettorali, le elezioni anticipate sembrano infatti uno scenario improbabile. Ma mai dire mai. 

Dai blog