Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Otto e Mezzo, Teresa Bellanova replica a Salvini: "Io non do le colpe a lui, non conosce la fatica"

  • a
  • a
  • a

La sanatoria per regolarizzare 600mila immigrati ha fatto infuriare un po' tutti, anche Matteo Salvini. Il leader della Lega infatti non ha potuto fare a meno di comparare il pianto di Teresa Bellanova, ideatrice della proposta, a quello di Elsa Fornero. L'ex ministro del Lavoro pianse davanti a tutti, annunciando quella che fu una batosta per i pensionati. Il ministro di Italia Viva non ha però preso bene le parole del numero uno del Carroccio: "Io non do colpe a Salvini perché non conosce la fatica che provano alcuni braccianti di non sentirsi niente, di sentirsi scarti. Ma la colpa di Salvini è quella di non cercare nemmeno di capirlo, sopratutto quando quelle persone non hanno voce e sono degli invisibili". Una dichiarazione che avrà senz'altro fatto esultare Lilli Gruber a Otto e Mezzo. Eppure la Bellanova dimentica una cosa importante: anche gli italiani in questo momento di grande difficoltà avrebbero bisogno di aiuti. Magari proprio da quel dl Rilancio che ha impiegato mesi per arrivare.

 

Dai blog