Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Decreto Rilancio, Giorgia Meloni avvisa Giuseppe Conte: "Scoveremo ogni tentativo di moltiplicare le poltrone"

  • a
  • a
  • a

“Scoveremo articolo per articolo ogni tentativo che questo governo ha messo in campo per rafforzare il proprio potere e moltiplicare le poltrone”. Per Giorgia Meloni il tempo della pazienza e della collaborazione con Palazzo Chigi è finito: troppi gli errori commessi da Giuseppe Conte e compagni. Il decreto rilancio non è ancora stato pubblicato in Gazzetta, così come non sono state ufficializzate le linee guida per la riapertura del 18 maggio. In pratica non ci sono regole chiare a poco più di 24 ore dalla fase 2, che poi sarà totalmente scaricata alla responsabilità delle Regioni: non c’è bisogno di aggiungere altro, l’incompetenza e l’inadeguatezza di questo governo si commentano da sole. “L’Italia ha bisogno di altro - ha sottolineato la Meloni al Tg5 - ha bisogno di miliardi per le imprese e che le risposte arrivino immediatamente. Se le attività chiuderanno, non ci saranno più posti di lavoro e non avremo 55 miliardi da spendere ogni mese per aiutare i lavoratori”. La leader di FdI ha anche parlato della manifestazione del 2 giugno, che servirà per dar voce agli italiani che chiedono “libertà e orgoglio”, e ha anche smentito qualsiasi malumore con Matteo Salvini: “Sarà un evento che ovviamente vorremo condividere con tutto il centrodestra”. 

 

 

Dai blog