Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Lombardia, Molise e Umbria le 3 regioni a rischio lockdown. Fase 2, la Tesei: "Qualcosa non va"

  • a
  • a
  • a

La presidente dell'Umbria, Donatella Tesei, contesta i dati che mettono la sua Regione, assieme a Lombardia e Molise, tra quelle più a rischio con la ripresa delle attvità economiche. "Ma è assurdo, è fantascienza, io non capisco, io non sono una scienziata, non m'intendo di algoritmi, ma qui c'è qualcosa che non va. Guardiamo i numeri reali", dice la Tesei al Corriere della sera.

 

 

"Chi ha svolto il monitoraggio - accusa la governatrice di centrodestra - ha messo a confronto i dati della prima settimana della Fase 2, iniziata il 4 maggio, con quella precedente. Va bene. Ma a mio giudizio sono dati ballerini, inaffidabili, perché se è vero che prima nella nostra regione avevamo una zona rossa, il focolaio di Giove, nel frattempo però il cluster si è risolto, l'emergenza è passata. La realtà vera è che in Umbria siamo ormai nella fase della coda dei contagi, con numeri estremamente bassi". Adesso, anticipa la presidente umbra, "mi confronterò con il ministero, con i tecnici, ma sono dell'idea che un sistema di monitoraggio dovrebbe tener conto di numeri diversi: malati assoluti, focolai attivi, posti letto in terapia intensiva".

Dai blog