Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Aldo Cazzullo a Stasera Italia: "Conte, promesse generiche. Mancano i soldi". Obbligati al Mes?

  • a
  • a
  • a

Le promesse di Giuseppe Conte? "Lungimiranti ma generiche". Se anche Aldo Cazzullo, vicedirettore del Corriere della Sera, "molla" il premier allora a Palazzo Chigi le cose si fanno veramente dure. "Soprattutto - nota Cazzullo in collegamento con Barbara Palombelli a Stasera Italia su Rete4 - non ci sono i soldi per fare le cose promesse". Il nodo è noto: il Recovery Fund presentato dal governo italiano e da tanti media come la panacea di tutti mali, il "cambio di passo" dell'Unione europea, ma che potrebbe clamorosamente mancare il bersaglio.

 

 


 

 

"Nel 2020, lo sappiamo, non arriverà niente - spiega Cazzullo citando un articolo del collega Federico Fubini -. Ma nel 2021 ci saranno solo 4 miliardi a fondo perduto e 8 miliardi di prestito, lo 0,7% del Pil. Il grosso arriverà tra 2023 e 2024, molto tardi. Ma le scadenze sono molto più urgenti, la cassa integrazione è finanziata solo per 9 settimane". Come fare, senza ricorrere al Mes?

Dai blog