Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ignazio La Russa a gamba tesa contro Luca Zaia: "Autonomia? Sì, ma non dimentichiamo il Sud"

  • a
  • a
  • a

Dal governatore del Veneto Luca Zaia della Lega arriva un grande assist a Fratelli d’Italia sul patto anti-inciucio, di cui il partito di Giorgia Meloni si era fatto promotore ma che non è mai stato sottoscritto. Lo rivela il senatore di FdI Ignazio La Russa: “Un patto nazionale?  Ha ragione Zaia, ma non può essere solo su una questione. Deve essere un patto complessivo che includa, autonomia, presidenzialismo, la riconferma di tutti i punti già sottoscritti nel 2018. Ed anche il patto anti-inciucio, l’unico rimasto fuori".

 

 

Sull'autonomia, secondo La Russa, non c'è conflitto tra FdI e la Lega e lo spiega in una intervista ad Affariitaliani.it: "Sono d'accordo con la tesi di Giorgia Meloni. Zaia ha espresso la sua posizione, Giorgia ha fatto le dovute precisazioni. Sono certo che il governatore abbia compreso le nostre argomentazioni puntuali". La Russa tiene a precisare soltanto una cosa per la completezza dell'accordo sul patto: "Non possiamo certo dimenticare le infrastrutture per il Sud"

Dai blog