Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stato d'emergenza, Giorgia Meloni durissima contro Giuseppe Conte: "Pazzi irresponsabili, diteci che cavolo state facendo?"

  • a
  • a
  • a

 "La proroga dello stato di emergenza è un tassello di una deriva liberticida. Fatto gravissimo". Lo ha detto Giorgia Meloni intervenendo alla Camera sulle proroga dello  stato di emergenza richiesta dal governo e approvata già ieri al Senato tra mille polemiche. Parole pronunciate poco dopo quelle di Giuseppe Conte, che aveva parlato di "affermazioni gravissime" nei suoi confronti, proprio quelle sulla "deriva liberticida" immediatamente confermata dalla Meloni.

La leader di Fratelli d'Italia ha incalzato: "Siete pazzi, degli irresponsabili, non saremo vostri conniventi". E ancora dichiarando il "no" del centrodestra alla proroga ha detto: "Noi, il centrodestra compatto, voterà contro la proroga dello stato di emergenza. Non vi daremo tregua".  

E ancora: "Presidente Conte, con quale faccia chiudete le attività di chi non mantiene il distanziamento? Con quale faccia rincorrevate la gente con i droni sulle spiagge e oggi consentite a migliaia di immigrati clandestini di entrare nel territorio italiano, violando i nostri confini e poi violare la quarantena, andandosene a zonzo anche quando sono positivi? Mi dite che diavolo state facendo? È da pazzi irresponsabili, perché abbiamo fatto sacrifici enormi per evitare il contagio. Non saremo conniventi con tutto questo. La nostra responsabilità ce lo impedisce".

Dai blog