Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Open Arms, Matteo Renzi: "Sì al processo". Anche se Davide Faraone aggiunge: "Colpa di tutto il governo"

  • a
  • a
  • a

No, Matteo Renzi non salverà Matteo Salvini su Open Arms? Italia Viva nel giorno dell'autorizzazione a procedere contro il leader della Lega, accusato di sequestro di persona, dice sì al processo. Nonostante quanto detto da Davide Faraone: "Dalle carte - confessa ad Agorà Estate, su Rai Tre - abbiamo visto e approfondito che c’è una responsabilità oggettiva, secondo noi, dell’intero governo... Io non credo che allora il comportamento esclusivamente sbagliato fosse soltanto quello di Salvini. Allora quel comportamento sbagliato era di un governo". Insomma, un colpo contro Giuseppe Conte. Eppure, come detto, il fu rottamatore ha deciso di spedire Salvini alla sbarra. 

Infatti dall'Aula di Palazzo madama Renzi ha dichiarato che Italia Viva voterà a favore dell’autorizzazione a procedere sul processo: "Noi dobbiamo rispondere alla domanda non se Salvini ha commesso reati o no, o se fosse accompagnato da altri membri del governo. A questo risponde la magistratura. Ma se ci fu interesse pubblico. E per me l’interesse pubblico non c’è nel tenere un barcone lontano dalle coste. Noi che in passato abbiamo votato a favore dell’autorizzazione a Salvini, e ci accingiamo a votare a favore, non abbiamo cambiato idea". Il cortocircuito renziano, l'ennesimo, è servito.

Dai blog