Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sergio Mattarella e Conte, la "frase rubata" al Quirinale: "Questo mi sembra il decreto caciara"

  • a
  • a
  • a

La situazione tra Sergio Mattarella e Giuseppe Conte pare essere franata irrimediabilmente. E Osho, in prima pagina sul Tempo, riassume il crac politico con una battuta fulminante, delle sue. Il presidente della Repubblica ha sì firmato il Dl Semplificazioni, ma ha inviato una lettera al premier e ai presidenti di Camera e Senato con alcuni pesantissimi "rilievi" sul decreto, sorta di "Milleproroghe" mascherato visto che al suo interno, parola del Capo dello Stato, contiene "norme eterogenee" che nulla c'entrano con la materia di fondo, a cominciare dal nuovo codice della strada.

 

 

 

Una scorciatoia che potrebbe costare carissima al premier, visto che il suo unico paracadute è l'appoggio del Quirinale. E Osho? La sua foto satirica dice più di un editoriale: "A me più che er Decreto Semplificazioni me pare er Decreto Caciara", sibila in romanesco Mattarella. Non sono le sue parole, sicuramente è il suo pensiero.

 

 

 

 

 

Dai blog