Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giorgia Meloni a Fuori dal coro: "Sergio Mattarella dovrebbe scendere le Camere? Il tema merita una riflessione"

  • a
  • a
  • a

Anche Giorgia Meloni a Fuori dal coro - il programma di Mario Giordano su Rete 4 - ha sposato la battaglia di Vittorio Feltri, secondo cui Sergio Mattarella dovrebbe sciogliere le Camere, rese illegali dall’esito del referendum, e provvedere a indire nuove elezioni per allineare il Parlamento alla decisione presa dagli italiani. D’altronde il presidente della Repubblica è innanzitutto il garante della Costituzione, e quindi toccherebbe a lui adeguare il funzionamento delle Camere in base al risultato della consultazione popolare. “Secondo lei deve intervenire Mattarella sulla legittimità di questo Parlamento?”, è la domanda che Giordano ha rivolto alla Meloni: “Io credo che sarebbe naturale una riflessione - è stata la risposta - non ho la presunzione di dire al presidente della Repubblica come debba fare il suo lavoro, figuriamoci, però obiettivamente noi oggi abbiamo un Parlamento che sul piano numerico è stato appena tagliato dagli italiani. Noi siamo d’accordo con loro, quindi perfetto. Però gli italiani non vogliono più un Parlamento con 945 eletti”. Per questo secondo la leader di Fdi sarebbe giusto indire le elezioni: scenario che però è quasi impossibile da realizzare, i miliardi del Recovery Fund sono l’assicurazione migliore per questo governo rinvigorito un minimo dal risultato delle regionali. 

 

 

Dai blog