Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giustizia: Caselli, Governo scongiuri 'deportazione' magistrati da pool

default_image

Cronaca

  • a
  • a
  • a

Torino, 28 gen. (Adnkronos) - "La ''deportazione'' dovra' andare a regime entro giugno prossimo. Un margine di intervento, quindi, ancora esiste. Ci domandiamo se il nuovo Governo vorra' intervenire. Ci permettiamo di chiederlo formalmente". E' l'appello rivolto al Governo dal procuratore capo di Torino, Gian Carlo Caselli, nel suo intervento all'inaugurazione dell'anno giudiziario a proposito della norma che impone il trasferimento ad altro gruppo di lavoro di tutti i magistrati che operino in un gruppo specializzato (cosiddetto "pool" ndr) da piu' di 10 anni. Caselli ha ricordato che nel luglio scorso tutti i magistrati torinesi hanno indirizzato un documento sul tema a tutte le autorita' dello Stato, ministro della Giustizia compreso, senza risultati finora. (segue)

Dai blog