Cerca

NOMINE SOCIETARIE

Cambio al vertice per Sandoz Spa:
Vivek Devaraj nuovo country head

Il manager indiano – che in precedenza ha ricoperto prestigiosi ruoli all’interno di Novartis - succede a Manlio Florenzano, che dopo 13 anni lascia la guida di della filiale italiana per assumere il ruolo di country head di Sandoz Russia

2 Novembre 2018

0
Vivek Devaraj

Vivek Devaraj

Dopo Manlio Florenzano, sarà Vivek Devaraj a ricoprire il ruolo di country head di Sandoz Spa, la consociata italiana di Sandoz, divisione del gruppo Novartis e leader globale nella produzione e commercializzazione di farmaci biosimilari ed equivalenti. Manager di consolidata esperienza internazionale forte di un’esperienza di più di 23 anni all’interno del gruppo Novartis, Devaraj dal 2016 ad oggi è stato alla guida della filiale Sandoz in Sud Africa e ancor prima del cluster Sandoz South Asia. Di nazionalità indiana, ha vissuto ed operato in Asia, Africa, Europa e Stati Uniti; è entrato a far parte del gruppo Novartis nel 1995 ed ha ricoperto ruoli di crescenti responsabiltà all’interno delle funzioni sviluppo, commerciale e finance per le divisioni Novartis. Florenzano, che ha guidato con successo la filiale italiana per oltre 13 anni, dal 1° novembre sarà a capo dell’organizzazione Sandoz in Russia, una delle più importanti sedi di Sandoz per dimensioni organizzative e di mercato. (MATILDE SCUDERI)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media