Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sanremo 2019, canta Antonello Venditti e si scatena la rivolta: "Adesso basta!", insulti per Claudio Baglioni

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

È Antonello Venditti il grande ospite della terza serata del Festival di Sanremo 2019. Il cantautore romano sale sul palco dell'Ariston e si scatena il delirio in teatro, su Twitter e tra i telespettatori. Più precisamente, scatta il processo a Claudio Baglioni. Leggi anche: "Roba penosa", colpo di scena a Sanremo. Chi rifila il bidone a Baglioni all'ultimo minuto La rivolta è al grido "basta!" e "lascialo cantare da solo", visto che molti utenti-spettatori non sembrano gradire affatto la tendenza del direttore artistico a duettare sistematicamente con tutti gli ospiti fin qui entrati in scena. E tanti sostengono che un classico da stadio come Notte prima degli esami sia stato letteralmente rovinato dal bulimico Baglioni. "L'hanno chiamato Sanremo 2019 perché Claudio Baglioni & Friends era troppo lungo?", chiede sarcasticamente qualcuno. Venditti mi muove tanti ricordi dentro. Ma la domanda di oggi è: “Perché Baglioni deve cantare con TUTTI gli ospiti e non ce li lascia ascoltare in pace??#Sanremo2019— Lady Zeta (@AzzetaZeta) 7 febbraio 2019 E comunque più che #Sanremo2019 sembra uno show di Baglioni ...davvero basta!— Giuseppe Fallacara (@fallacara_g) 7 febbraio 2019 Lo hanno chiamato festival di Sanremo perché "Baglioni and friends" era troppo lungo#Sanremo2019— Lavvocatah (@roberta_iovino) 7 febbraio 2019 Baglioni che fa il controcanto come le vecchiette durante la processione #Sanremo2019— ida (@SpriocDorcha) 7 febbraio 2019 Dite a Baglioni di non cantare sopra Venditti che la sta rovinando #Sanremo2019 #Tappatelo— Sissi Bart (@SissyBart) 7 febbraio 2019 Baglioni sta rovinando un capolavoro #Sanremo2019— Aleeoooh (@Procrastinare_) 7 febbraio 2019

Dai blog