Cerca

Attenzione

Conad, scatta il ritiro del vasetto di marmellata: cosa contiene, chi lo deve evitare

22 Luglio 2019

0
Conad, marmellata

Scatta il ritiro di un lotto di confettura extra di amarene a marchio Conad: la ragione, la presenza di solfiti non dichiarati in etichetta. Come sottolinea ilfattoalimentare.it, per la precisione, il prodotto interessato è venduto in vasetti da 320 grammi con il numero di lotto N19002133 e il termine minimo di conservazione 21/03/2021 (codice EAN: 8003170059733). Le confetture soggette al richiamo sono state prodotte per Conad nello stabilimento dell’azienda Menz & Gasser Spa, nella Zona Industriale di Novaledo, in provincia di Trento. Come sempre in questi casi, Conad, raccomanda a chi è allergico ai solfiti di non consumare la marmellata con il numero di lotto indicato e di riportare in qualunque punto vendita della catena il vasetto, dove si provvederà alla sostituzione o al rimborso. Va sottolineato come il prodotto non presenti alcun pericolo per chi non è allergico ai solfiti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Emilia Romagna, Stefano Bonaccini s'infuria con la sicurezza: "Basta, fate solo casino. Sto parlando in tv"
Emilia Romagna, papà Borgonzoni al comitato di Stefano Bonaccini: "Non mi dispiace per mia figlia Lucia"
Silvio Berlusconi telefona a Jole Santelli, Dudù "rovina" la festa di Forza Italia: imbarazzo in Calabria

media