Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, immunità a tempo limitato. Gli anticorpi durano solo un mese nei pazienti guariti

  • a
  • a
  • a

L'immunità al Covid-19 potrebbe durare solo un mese nelle persone guarite. A dirlo sono i ricercatori cinesi della Scuola di Medicina della Nanjing University, che hanno monitorato la produzione degli anticorpi in due gruppi di pazienti: uno composto da 19 soggetti non gravi e un altro formato invece da sette soggetti in condizioni gravi. L'operazione di controllo è durata sette settimane dall'inizio della malattia.

 

 

 

 

Dallo studio è emerso che, dopo le dimissioni dall'ospedale, un paziente su cinque non aveva anticorpi capaci di combattere il virus e che nelle 3-4 settimane successive i livelli del sistema immunitario erano scesi significativamente, riportando i soggetti alla stessa vulnerabilità al coronavirus che avevano prima del contagio iniziale. Quindi l'80,7% dei pazienti guariti dal virus aveva mostrato prove di attività di anticorpi contro il Sars-CoV-2, anche se a vari livelli, mentre il restante 19,3% non aveva alcuna immunità.

Nello studio i ricercatori cinesi hanno chiarito che "comprendere le risposte adattative in cui il corpo produce anticorpi che si legano specificamente al Sars-CoV-2 tra i pazienti con Covid-19 fornisce informazioni fondamentali per lo sviluppo di un trattamento efficace e di un vaccino preventivo”. In altri termini, secondo gli studiosi, poiché non si è trovato ancora alcun vaccino contro il coronavirus, al momento è importante focalizzarsi sulle risposte delle difese immunitarie nei malati, in modo da raccogliere informazioni utili per combattere il virus.
 

Dai blog