Cerca

Intervista

Lo strazio senza fine di Paolo Villaggio: "Sono solo, non ho amici, mi sono finto morto perché..."

8 Gennaio 2016

7
Lo strazio senza fine di Paolo Villaggio:

Paolo Villaggio ha rilasciato una lunga (e straziante) intervista rilasciata al settimanale Oggi. L'attore ha spiegato di non avere tanti amici e di non uscire spesso di casa: "L’unico amico che ho: Paolo Fresco, che è stato anche il mio compagno di banco (…) Solo uno. Ho sempre pensato di essere una persona divertente da frequentare per il clima che riuscivo a creare, ma il giorno che mi sono ritirato dalle notti romane, circa due anni fa, non ho trovato più nessuno di quegli amici occasionali che frequentavo. Oggi non esco più, prima uscivo tutte le sere e senza mai annoiarmi. Poi ho capito che Roma è una città che offre molto poco, soprattutto dal punto di vista umano".

L'attore interprete della lunga saga di Fantozzi ha una moglie e due figli. E poi due cani. Ha ammesso che in passato ha annunciato la sua stessa morte, per far parlare di sé e finire sui giornali. In fondo, però, il suo interesse è quello di vivere: "Io ho annunciato più volte la mia morte perché ho sempre avuto un interesse speciale a sopravvivere. Annunciare la morte è stato un modo banalissimo, quindi criticabile, per uscire sui giornali. Alimentare l’idea di stare sul punto di morte è stato uno strumento per celebrami e far parlare di me. Insomma mi mantengo in vita perché, in fondo, voglio vivere".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rotic

    09 Gennaio 2016 - 15:03

    Ma vai a cacare tirchio del cavolo

    Report

    Rispondi

  • contenextus

    09 Gennaio 2016 - 12:12

    Non mi è stato mai simpatico. Neppure agli esordi in tv.

    Report

    Rispondi

  • 263441

    09 Gennaio 2016 - 11:11

    Non credo una parola di quello che ha detto....... lo spara cazzate rincoglionito ancora una volta si rivelato per quello che è! Pur di stare sulla scena si inventa pure una "intervista straziante" coglionazzo egoista, voltagabbana,poi ti lamenti se sei rimasto solo e ti pisci addosso! Anche voi di Libero però......... frugate nella spazzatura degli altri giornali!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Luca Zaia: "Basta insulti ai veneti, il mio compito è difenderli. Ora quereliamo"

Vincenzo De Luca: "Dialogo con il M5s? Non parlo più di politica politicante, solo fatti concreti"
Alessandro Morelli: "I 5s aprivano scatolette di tonno, gli altri sono figli delle sardine: un governo ittico"
Open Arms, il video propaganda dopo l'indagine contro Matteo Salvini

media