Cerca

Documenti

Massimo Cacciari, quando sosteneva Roberto Maroni: "Rom, giusto il censimento"

19 Giugno 2018

1
Rom, quando Massimo Cacciari sosteneva Roberto Maroni: "Giusto il censimento dei nomadi"

Nel 2008 Roberto Maroni, allora ministro dell'Interno, diceva la stessa cosa che dice Matteo Salvini oggi: "C'è la necessità di procedere nell'identificazione di chi vive nei campi rom abusivi". E Massimo Cacciari, all'epoca sindaco di Venezia, lo sosteneva: "Sono d'accordo con Maroni". Scettico Rocco Buttiglione ed Ermete Realacci.  Il servizio è stato mandato in onda ad Agorà su Raitre.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pttfabrizio@gmail.com

    pttfabrizio

    19 Giugno 2018 - 11:11

    ma allora adesso che si sognano sti pdioti di merda, andate a lavorare con gli zingari, pidocchiosi sinistri.

    Report

    Rispondi

media