Cerca

Passato

Sandro Mayer, la profezia su Matteo Salvini prima di morire: il cordoglio del leader della Lega

30 Novembre 2018

0
Matteo Salvini

Addio a Sandro Mayer: il mitico direttore è morto a Roma, aveva 77 anni. Sul nostro sito vi abbiamo riproposto l'intervista che realizzò Alessandra Menzani esattamente un anno fa. Un'intervista a tratti profetica. Già, perché su Matteo Salvini, ben prima del trionfo alle elezioni e della successiva ascesa nei sondaggi della Lega, diceva: "Uno che si sa gestire è Matteo Salvini, anche perché ha una compagna come Elisa Isoardi, signora dalla figura gentile. Ho fatto una copertina con Salvini in gondola, a Venezia. E poi Salvini privato che cucina cotolette. Come Berlusconi, ha capito che deve darsi. Giulio Andreotti faceva politica ma andava anche al Bagaglino". Parole che, come detto, suonavano quasi profetiche: il paragone con Berlusconi e Andreotti, due giganti della politica italiana. Non a caso, il leader della Lega ha voluto ricordare il giornalista con una breve e sentita dichiarazione: "Buon viaggio a Sandro Mayer, giornalista e direttore di successo che si è sempre dimostrato correto, preciso e rispettoso, in un mondo in cui queste doti sono ormai rare. Grazie di tutto amico mio", ha concluso Salvini.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Crisi di governo, Mattarella: "Altro tempo ai partiti per trovare un'intesa"

Luigi Di Maio, ovazione dei Cinque stelle al suo arrivo all'assemblea dei gruppi pentastellati
Consultazioni al Quirinale, Matteo Salvini attraversa i corridoi per arrivare da Sergio Mattarella
Silvio Berlusconi: "Non vi dico come Merkel e Macron commentavano Lega e M5s"

media