Cerca

Carriera tv finita?

Asia Argento, il siluro da Sky Italia su XFactor: "Se molestie confermate, lei incompatibile"

20 Agosto 2018

1
Asia Argento, il siluro da Sky Italia su XFactor: "Se molestie confermate, lei incompatibile"

È sempre più a richio la presenza di Asia Argento nella prossima stagione di XFactor sulla piattaforma Sky. Secondo il New York Times, l'attrice avrebbe pagato l'attore Jimmy Bennett come risarcimento per le molestie sessuali subite: "Se quanto scrive il New York Times fosse confermato - scrive in una nota Sky Italia - questa vicenda sarebbe del tutto incompatibile con i principi etici e i valori di Sky e dunque, in pieno accordo con Femantie Media, non potremmo che prenderne atto e interrompere la collaborazione con Asia Argento".

Le riprese per la nuova stagione del talent erano già cominciate da tempo, tanto che la Argento aveva già registrato diverse ore di Bootcamp e audizioni, partiti il giorno dopo il suicidio del suo ex compagno, lo chef Antony Bourdain, e soprattutto dopo mesi di battaglie a sostegno del movimento femminista Mee Too. Nulla di tutto questo però avrebbe influenzato la scelta dell'attrice romana, scomparsa prima della sue denuncia contro il produttore Harvey Weinstein dal mondo dello spettacolo: "Sky Italia e FremantleMedia Italia - si legge ancora nella nota di Sky Italia - hanno letto oggi con attenzione e stupore quanto pubblicato dal New York Times su Asia Argento. Va ribadito che Sky Italia e FremantleMedia non hanno scelto Asia Argento come giudice di X Factor Italia per il suo impegno nella campagna #Metoo né per le sue posizioni personali, bensì - come è sempre avvenuto per i giudici di X Factor Italia - per le sue competenze musicali e le sue capacità di gestire un ruolo televisivo in un programma di questo tipo".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • miacis

    21 Agosto 2018 - 00:12

    Competenze musicali?! Ma daiiiiiiiiiii!

    Report

    Rispondi

media