Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il mondo di Patty, Juan Darthes inchiodato: "Eravamo piccoli, ma...". Abusi sessuali, il set dell'orrore

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Nuove, gravissime accuse contro Juan Darthes. Il protagonista della telenovela argentina per bambini Il mondo di Patty, secondo la giovanissima collega Thelma Fardin, l'avrebbe costretta ad avere un rapporto orale nel 2009 quando lui aveva 45 anni e lei 16. Ad appesantire la sua situazione dell'attore è Santiago Talledo, il ragazzino che interpretava Guido: "Durante lo show una costumista ha abbandonato il lavoro. Noi eravamo piccoli e non sapevamo nulla. Questa ragazza aveva 20 anni, era maggiorenne, ma è comunque grave. Anni dopo abbiamo saputo che il motivo del suo abbandono era legato a Juan Darthes e ai suoi comportamenti". Leggi anche: "È stata lei, 16 anni, ad abusare di me". Juan Darthes e la clamorosa accusa a Thelma In generale, anche Talledo ha dato il suo sostegno alla Fardin e a quello che sta diventando il #metoo sudamericano: "Sento un'angoscia enorme che non mi abbandona, e in più mi sono arrivati un paio di messaggi di gente che dubita di ciò che e successo, e inevitabilmente ho reagito male. Per questo chiedo a tutti quelli che dubitano, giustificano, difendono Juan Darthes con tutto ii rispetto, di andare a fanc*** - ha scritto l'attore su Instagram -. Ho condiviso tutta la serie con Thelma, e quando ricordo come eravamo bambini all'epoca mi si smuove tutto. E questa sensazione non se ne andrà perché non penso solo a lei, ma alle mille ragazze abusate, violentate e uccise. Leggo e ascolto commenti orribili di persone abusate, violentate e uccise. Leggo e ascolto commenti orribili di persone che dubitando: Perché dopo 10 anni?, Volete solo attenzione, Perché il video?. E la cosa più triste è che molte sono donne. Donne che continuano ad attaccarsi a questa società patriarcale. Poi però mi ricordo di quello che è successo oggi e sorrido nel vedervi così insieme, così coraggiose e così stufe. E sappiate una cosa: questo (il patriarcato) o cade o lo buttiamo giù nella m***. Sono con Thelma, e sono con tutte. Questa società in mano ai maschi sta cambiando. Sta cadendo. E quelli che non vogliono vederlo, li aspetteremo a braccia aperte, come quando insultavate Calu (Calu Rivero, altra attrice che ha accusato di molestie Darthes, ndr) e oggi le chiedete scusa. Dalla parte delle donne sempre. Dalla parte delle femmine! Dobbiamo riuscire a rompere questa cultura maschilista e orrenda con la quale molti convivono".

Dai blog