Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fabrizio Corona, la bomba su Don Mazzi: "Chi mi portava ragazze in comunità per fare sess***"

Fabrizio Corona

Ventura Cigno
  • a
  • a
  • a

Ancora vicende legate al se**o per Fabrizio Corona: l'ex re dei paparazzi ha raccontato le particolari circostanze in cui ha conosciuto la sua ex Silvia Provvedi. A Corona, quando frequentava la comunità di Don Mazzi, portavano diverse ragazze. Il motivo? Fargli riprendere l'attività sessuale, dopo la battuta d'arresto del carcere. Inoltre, il fotografo ha dichiarato che le ragazze lo andavano a trovare proprio perché attribuivano la possibilità di fare se**o con lui, lì ad Exodus, ad una perversione sessuale: "Mi sono sco***o una serie di ragazze mie fan […] la maggior parte sono famose, celebrità del piccolo schermo perché hanno partecipato a L'Isola dei Famosi o scrivevano su blog". Leggi anche: "Ecco la lista delle mie amanti vip". Pazzesco Corona, tira in ballo anche Berluschino Irriverente anche questa confessione presente sulle pagine del suo libro Non mi avete fatto niente. Qui Fabrizio ricorda il singolare incontro tra lui e Silvia Provvedi: "Il magistrato mi diede la possibilità di ricevere persone in comunità. La mia migliore amica mi portò una serie di ragazze per farmi riprendere l'attività sessuale che in carcere avevo perso". Stando a quanto dichiarato da Corona, è in comunità che avrebbe conosciuto Le Donatella: le due sorelle pare si fossero rivolte a Fabrizio perché in cerca di nuove opportunità professionali. Lui, allora, ha avanzato la sua proposta: "Anche se sono molto piatte propongo alle due ragazze di farsi fotografare per Playboy". Fino a quando una sera la stessa Silvia non si sbilanciò, chiedendo a Fabrizio di rimanere a dormire con lui. Corona accettò, nonostante sapesse benissimo che non gli era consentito ospitare gente dopo un certo orario: "Così decido di fare se**o con lei e da quel momento iniziamo a fare coppia fissa". 

Dai blog