Cerca

Pasionaria

Patty Pravo peggio di Fiorella Mannoia: "Perché non posso festeggiare il 25 aprile"

23 Aprile 2019

0
Patty Pravo

Patty Pravo è un fiume in piena. Tra poco ci sarà il 25 aprile: lei festeggerà la Liberazione? “Ma siamo liberati?” Beh, si – hanno risposto i conduttori - e da tanto anche...”. "Ah si? Non mi sembra, mi sembra che ci sia abbastanza casino in giro per non esserlo”. Chi ci opprime ora? “Tutto, il mondo ci sta opprimendo”. Lei festeggerà, insomma. “Festeggio l'oppressione”, ha concluso la cantante a Un Giorno da Pecora Radio1.

Patty parla anche del Festival di Sanremo. “Se mi sono divertita a Sanremo quest'anno? Ho pensato che mi mancava solo una partecipazione al Festival per arrivare a dieci presenze, per poi non andarci più”. La nota cantante è stata ospite della trasmissione di Rai Radio1 Un Giorno da Pecora, condotta da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. Non andrà più a Sanremo? “Non credo, perché ti stanca, devi lavorare tanto. Una volta poi Sanremo era Sanremo, ora...” Cosa è diventato il Festival di Sanremo oggi, a suo avviso? “E' diventato un po' come tutto alla fin fine, è diventato ciò che non serve...”.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Giorgia Meloni svela il vero obiettivo di Conte: "Salvare le poltrone del M5s"

Giuseppe Conte entra in Senato, applausi e strette di mano con i ministri 5 stelle. Gelo con i leghisti
Giulia Bongiorno: "Lega compatta, se c'è stata una rottura coi 5 stelle è solo perché vogliamo fare bene"
Luigi Di Maio lascia la riunione dei gruppi M5s senza fare dichiarazioni. Bocche cucite tra i grillini

media