Cerca

Voci

Carlo Conti, la verità sulle "chiacchiere" di Repubblica: "Io a Mediaset? Non c'è motivo"

21 Maggio 2019

0
Carlo Conti, la verità sulle "chiacchiere" di Repubblica: "Io a Mediaset? Non c'è motivo"

Dopo Fiorello, anche Carlo Conti è costretto a intervenire contro Repubblica, dopo che il quotidiano aveva diffuso un'indiscrezione che lo voleva in partenza dalla Rai e diretto a Mediaset. "Quando un matrimonio va bene - ha detto il conduttore - non c'è motivo per cui ci si debba separare". Conti sta per ripartire con Ieri e oggi su Raitre, previsto dal 16 giugno in seconda serata. Prima però, come riporta Tvblog, mette in chiaro cosa c'è di vero dietro quelle voci: "Ho letto chiacchiere che puntualmente si ripetono allo scadere dei miei contratti. Ho abbassato i compensi negli ultimi due, ma troveremo un punto di incontro di nuovo, tanto che stiamo facendo già i provini di Tale e Quale show. Tutto il resto sono chiacchiere. Poi, come diceva un mio illustre concittadino, del doman non v'è certezza".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Regionali in Umbria, gli iscritti del Movimento 5 stelle al voto sulla piattaforma Rousseau

Giuseppe Conte: "Buon clima nel governo, si mettano da parte personalismi in favore della squadra"
Cerciello Rega, il video dei filmati ritrovati nei telefoni dei due americani: pistole e cocaina.
Salvini fuori dalla maggioranza? Mattarella battezza i rapporti con la Germania: "Livelli di eccellenza"

media