Cerca

Caso

Ballando con le stelle, la protesta in difesa di Nunzia De Girolamo: "Vergogna, schifo, disgustoso"

26 Maggio 2019

0
Nunzia De Girolamo, Raimondo Todaro, Ballando con le Stelle

Nel mirino del pubblico di Ballando con le stelle, il programma di Milly Carlucci del sabato sera su Rai 1, ci finiscono i giurati. La ragione? Non aver valutato con un "10" la performance di Nunzia De Girolamo insieme a suo padre: lei l'unica a non ottenere il massimo punteggio. Valutazione che, come detto, non è stata affatto condivisa dal pubblico che segue la trasmissione: sui social, infatti, è piovuto di tutto. In molti sostengono che la giuria stia penalizzando la De Girolamo per alcuni atteggiamenti polemici, suoi e del "socio" Raimondo Todaro, nei confronti della giuria. In particolare, i dissapori sono piuttosto evidenti con Selvaggia Lucarelli. E insomma, la protesta monta sul web. Tra i commenti riferibili, si leggeva: "E per fortuna che la giuria continua a dire che non ha nulla di personale contro Nunzia…"; "8 lei, 10 gli altri! Che schifo!", "Vero è che la giuria è contro Nunzia e Raimondo. Il ballo con i parenti… a tutti 10 tranne a loro", "Come mai a tutti i parenti hanno dato 10 e solo alla De Girolamo 8?", "Solo a Nunzia 8. Siete stati scoperti", "Il pregiudizio di costoro nei confronti di De Girolamo è stomachevole", "Disgustoso", "Vergognoso!". La protesta verrà ascoltata?

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Scontri tra black bloc, gilet gialli e polizia alla marcia per il clima a Parigi, fiamme sugli Champs-Elysées

Matteo Salvini, chiesta archiviazione per la Gregoretti: "Vediamo se il tribunale dei ministri ribalta tutto"
Clima, Greta Thunberg all'Onu: "Noi giovani uniti e inarrestabili" 
Giuseppe Conte

media