Cerca

Colpi bassi

Uomini e Donne, Teresa Cilia contro Gianni Sperti: "Sei ignorante. Dimenticavo, sei un ballerino"

12 Agosto 2019

0
Uomini e Donne. Teresa Cilia adesso si scaglia su Gianni Sperti: "sei ignorante, dimenticavo sei un ballerino"

Nonostante Uomini e Donne, il seguitissimo programma di Canale5 condotto da Maria De Filippi, riprenderà a settembre, in questa calda estate non ha trovato riposo. Infinite le accuse mosse al programma, e nello specifico al braccio destro della De Filippi, Raffaella Mennoia. Prima le parole al vetriolo dell'ex corteggiatore Mario Serpa, mentre in questi giorni, a muovere continue insinuazioni, è sempre l'ex tronista Teresa Cilia.

Sono settimane che questa attacca attraverso storie su Instagram la Mennoia, tanto che la stessa Maria ha fatto sapere che si sta pensando a procedere con la querela. Ma neanche questo sembra esser bastato, tanto che Teresa è tornata all'attacco. Stavolta però, la vittima del suo veleno è l'opinionista Gianni Sperti, il quale, come molti altri, aveva parlato in difesa della collega. "Sputare nel piatto in cui hai mangiato equivale a sputarsi in faccia da soli. Eravate liberi di non mangiare in quel piatto ma capisco i vantaggi", erano state le parole di Gianni in riferimento anche all'attuale marito di Teresa, Salvatore Di Carlo, conosciuto proprio nel programma.

Ma Teresa ovviamente non ha atteso prima di controbattere: "Stare seduto lì da 20 anni e non dire mai una cosa giusta equivale a essere ignoranti e senza personalità. Ah dimenticavo, tu sei un ballerino". Parole pesanti di certo, che forse nascondono anche un velo di denigrazione nei confronti di chi svolge il mestiere del ballo. Ovviamente la risposta di Gianni è stata altrettanto immediata: "Mai una cosa giusta in 20 anni? Quindi nemmeno quando ho osannato te. Col senno di poi, avrei dovuto ascoltare chi invece ti aveva inquadrata e definita per come ti stai mostrando". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Consultazioni al Quirinale, Matteo Salvini attraversa i corridoi per arrivare da Sergio Mattarella

Silvio Berlusconi: "Non vi dico come Merkel e Macron commentavano Lega e M5s"
Giorgia Meloni al Colle: "Mattarella oggi può scegliere tra due possibilità"
Nicola Zingaretti: "Per un nuovo governo il Pd ha principi inderogabili"

media