Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pomeriggio Cinque, Barbara D'Urso e il rifiuto a Paola Caruso: "Cerco di essere uguale con tutti"

Gloria Gismondi
  • a
  • a
  • a

Qualche settimana fa Paola Caruso aveva chiesto a Barbara D'Urso di essere la madrina di suo figlio Michelino. Tuttavia la presentatrice di Pomeriggi Cinque è stata costretta a declinare la richiesta e, proprio nel corso della prima puntata della nuova stagione di ieri - lunedì 9 settembre - ha spiegato alla Caruso, presente in studio con il nuovo fidanzato Moreno Merlo, il perché di tale decisione. È stata la stessa Caruso a tirare fuori l'argomento: "Ti avevo chiesto di fare da madrina a Michelino. L'hai visto praticamente nascere. Hai seguito tutta la gravidanza, mi sei stata vicina. Nessuno più di te può essere la sua madrina". Leggi anche: D'Urso "sarà la madrina di mio figlio". Il clamoroso gesto d'affetto di Paola Caruso "Ti ringrazio. - ha quindi esordito in risposta la D'Urso - Anche se c'è un rapporto speciale tra me e Michelino, poi farei un torto a tutte le mamme che sono state qui in trasmissione e mi hanno chiesto di fare la madrina dei loro figli. Io cerco di essere uguale con tutti, anche se a te ti amo in maniera particolare, e anche Michelino. Lo sarò col cuore", ha spiegato. La conduttrice ha però poi aggiunto: "Il battesimo lo trasmetteremo insieme in diretta a ‘Domenica Live'".

Dai blog