Cerca

Ritorno

Celentano e Adrian, processo in diretta a Bonolis, Scotti, Conti e Giletti: "Ecco tutti i vostri errori"

8 Novembre 2019

2
Celentano fa il processo alla tv con tutti i big del piccolo schermo "Cambiamo anche sbagliando"

Adriano Celentano

Adriano Celentano nella prima puntata del nuovo Adrian e chiama i più famosi conduttori suoi ospiti, mettendoli sotto accusa. Loro, però, si lanciano in una difesa d’ufficio della tv: c'è la Rai (con Carlo Conti), c'è Mediaset (con il trio Paolo Bonolis, Piero Chiambretti, Gerry Scotti), c'è La7 (con Massimo Giletti). Gente che ha in dote qualcosa come 16 milioni di spettatori, scrive Renato Franco sul Corriere della Sera.

Per approfondire leggi anche: Mediaset, torna Celentano con Adrian

 
Celentano dà anche i giudizi sui loro programmi. «Il difetto di Tale e Quale è nella giuria, non hanno il coraggio di dire ai concorrenti quando non sono stati bravi. Metterei una giuria che giudica la giuria». Giletti? «Non riesce a frenare il caos quando gli ospiti si accapigliano». Gerry Scotti? «Sono contrario a regalare soldi in un quiz attraverso un gioco, non è un bel messaggio per i giovani». L' accusa a Bonolis è di indugiare troppo su bellissime ragazze in tanga, «dovresti cambiare». 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • wintek3

    08 Novembre 2019 - 14:16

    E' troppo intelligente per me, MI ARRENDO, dopo metà cartone mi sono beatamente addormentato.

    Report

    Rispondi

  • ROUTE66

    08 Novembre 2019 - 12:29

    QUANDO CANTA,è UN GRANDE,QUANDO PREDICA,è DI UNA TRISTEZZA INFINITA

    Report

    Rispondi

"Se ne deve andare". La meloniana in aula con mascherina, insultata  "Vengo da Milano, e..." 

Coronavirus, la denuncia del leghista: "Deputati bloccati al Nord e la Camera non controlla gli ingressi"
Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano
Coronavirus, Beppe Sala: "Rispettate le regole e niente corse ai supermercati per accaparrarsi cibo"

media