Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Heather Parisi a Live - Non è la D'Urso, dramma privato: "Ho subito 7 anni di violenze, calci, pugni e sberle"

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Il dramma privato di Heather Parisi a Live - Non è la D'Urso. La showgirl americana, accompagnata in studio dal marito Umberto Anzolin e visibilmente commossa, ha confessato a Barbara D'Urso di aver subito pesanti violenze fisiche e psicologiche da un uomo, per 7 anni.  Leggi anche: "Quanto ero arrivata a pesare". Bulimia, Heather Parisi sconvolge la Toffanin "Anch'io ho vissuto la violenza, l'ho subita tra le mura di casa. Non ne ho mai parlato, è un argomento molto scomodo. Ora ne parlo con te perché tu hai sempre lottato con sincerità per questa causa". "Non farò nomi di persone e luoghi. Le donne devono essere forti e andare via di casa. Mi sentivo un pugile con le mani legate. Per 7 anni sono stata picchiata con calci, sberle e pugni. Dalla violenza fisica guarisci. Ma i complessi, lo spingerti a non amarti… lì è ancor più pericoloso". "Non ho mai reagito perché venivo minacciata", ha concluso la ballerina. "Mi chiamava gallina americana. Ora mi sento forte e protetta e ho voglia di trasmettere alle donne a casa questo: dovete essere forti. Io da un giorno all'altro sono andata via, da un'amica, e non sono più tornata".

Dai blog