Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pino Daniele, il libro di Fabiola Sciabbarrasi: "Chi era davvero mio marito"

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Chi era davvero Pino Daniele? Fabiola Sciabbarrasi, moglie del cantante, lo racconta in un libro con Mapi Danna Resta l'amore intorno - La mia vita con Pino (Sperling & Kupfer). Si parte dalla fine, da un messaggio: "È arrivato al Sant'Eugenio in arresto. Il cuore non riprende. Non penso che ci siano speranze. Io sto rientrando. È arrivato senza polso". Fabiola, riporta La Repubblica, parla di Pino, un po' orso e geloso delle figlie, "Non ho mai voluto scrivere, ho avuto dubbi fino all'ultimo. Poi ho capito che nell'epilogo della vita terrena di Pino c'erano stati fatti che hanno contaminato la sua arte, il suo essere speciale, a prescindere da quello che eravamo noi. Ho scritto anche per i miei figli, perché le pagine restano". E ancora: "Non nego che eravamo divisi, ma non si possono negare neanche più di vent'anni di amore", continua, quelli "sono una realtà. C'era bisogno di portare Pino alla serenità iniziale. Avevo 23 anni quando ci siamo incontrati, a casa di Massimo Troisi. Ci siamo riconosciuti: le cose avvengono forse per caso, ma mai a caso. È stato un lento avvicinamento; mi ero appena separata, lui era sposato con due figli. Non volevo essere di passaggio". E non lo è stata. Hanno fatto tre figli e si sono sposati: "Resta il suo patrimonio artistico, la sua essenza. Non è un requiem o una celebrazione. Certi giorni mi dicevo: Non ce la posso fare. Essere forte è stata l'unica scelta. Resta l'amore intorno farà del bene. I proventi del libro vanno alla Pino Daniele Forever onlus, fondata con i nostri figli per aiutare i bambini in emergenza". Leggi anche: Domenica In, frase storta di Gigi D'Alessio fa crollare Mara Venier: pianto disperato, Rai 1 ferma la diretta

Dai blog