Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sabrina Ferilli, inquietante rivelazione a Tu si que vales: "A 20 anni mi sono comprata loculo e fornetto"

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Non solo sorrisi e risate per Sabrina Ferilli a Tu si que vales, il programma del sabato sera campione di ascolti in onda su Canale 5. La mitica attrice, infatti, si è anche commossa quando alla puntata trasmessa il 7 dicembre ha preso parte suo cugino, Ennio, che fa parte della Piccola orchestra di Fiano Romano, il paesino dove la Ferilli è cresciuta. "Ma è mio cugino Ennio!", ha affermato sorpresa quando lo ha visto sul palco, mentre le si inumidivano gli occhi. "Lui è figlio di mio zio Aldo, che aveva una ferramenta e mi ha insegnato un sacco di cose su viti, chiodi, bulloni", ha aggiunto. Dunque si è esibita insieme all'orchestra sulle note di Roma nun fa' la stupida stasera, il celeberrimo brano di Lando Fiorini. Ma non solo. Terminata la performance ha rivelato una peculiare usanza: "Ho comprato un loculo, anzi due. Non dipende da come sono fatta io ma dalle nostre origini a Fiano Romano. Ci hanno responsabilizzato fin da giovani che la vita è una e quindi a vent'anni, su consiglio dei miei, mi sono comprata un fornetto. Sì, la mia prima spesa è stata un loculo. Noi siamo persone previdenti!". Insomma, Sabrina Ferilli è giò pronta... per l'aldilà. E ancora: "L'ho preso anche per il mio primo marito, poi mi sono separata e mi è rimasto vuoto. Ho due loculi! Purtroppo se non trovo qualcuno che viene con me passerò il resto della vita con un estraneo", ha concluso Sabrina Ferilli. Leggi anche: Tu si que vales, tachicardia e terrore per Sabrina Ferilli

Dai blog