Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ignazio Moser, quarantena pazzesca: la trasformazione fisica del fidanzato di Cecilia Rodriguez

Francesco Fredella
  • a
  • a
  • a

C’è chi prende peso in quarantena e chi lo perde. Proprio come Ignazio Moser, il fidanzato di Cecilia Rodriguez. Alla rivista Nuovo, diretta da Riccardo Signoretti, dice di aver perso ben 9 chili. “Ho perso 9 chili. Non allenandomi più in palestra ho perso un po’ di massa. E poi mio padre mi fa correre tutto il giorno!”, racconta Ignazio Moser che si riscopre contadino nella grande Tenuta in Trentino. “Non mi spaventa lavorare nei campi. Anche se la campagna è come la bicicletta, non fa tanti sconti”. 

 

La sua storia d’amore con la sorella di Belen Rodriguez inizia nella casa del Gf Vip due anni fa (lei era fidanzata con Francesco Monte). Tutti pensavano ad un fuoco di paglia, ma si è rivelato un vero amore. Si parla di matrimonio da mesi. Ancora nessuna data certa. Sembra che i due fidanzatini in quarantena siano stati più uniti che mai.“Cecilia si sveglia verso le 10.30. Comincia a cucinare mentre io e mio padre siamo nei campi. Poi rientriamo per pranzo e mangiamo tutti insieme. Nel pomeriggio mentre Cecilia si occupa dei lavori di casa, stira e pulisce, io e mio padre torniamo al lavoro. Sto sfruttando questa quarantena per riprendere in mano l’azienda di famiglia. Negli ultimi tre anni l’avevo seguita poco”, conclude l’ex ciclista che ha un fisico mozzafiato. E quando gli chiedono di un figlio risponde: “Il desiderio c’è ma senza fretta”. 

 

Dai blog