Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Franca Valeri e Benito Mussolini: "L'ho visto a Piazzale Loreto, non mi fece pena". A 100 anni, nessuna pietà

  • a
  • a
  • a

"Vidi Benito Mussolini in piazzale Loreto, non mi fece pena. Da ebrea ho sofferto". Sta facendo discutere l'intervista di Franca Valeri, straordinaria attrice italiana che il 31 luglio compirà 100 anni, che al Corriere della Sera ricorda un episodio tragico della sua vita e della storia italiana: "Papà era ebreo - dice -. Ricordo quando lesse sul giornale la notizia delle leggi razziali e pianse. Fu il momento più brutto della mia vita". E poi la scuola: "Preparai l'esame a casa, da privatista. Prima andavo al Parini. Provai a dare l'esame al Manzoni, sperando che non se ne accorgessero. Non se ne accorsero. L'Italia è sempre stata un po' inefficiente", spiega con la sua proverbiale ironia un po' snob.

 

Dai blog