Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Reazione a Catena, come fregano le campionesse: sconcerto in studio, ma è regolare?

  • a
  • a
  • a

Fregate. Le tre brunette, campionesse di Reazione a Catena, sono state beffate in un modo davvero singolare al quiz condotto da Marco Liorni su Rai 1. Il gioco era L'ultima parola, e la parola da indovinare combaciava con il terzo elemento fornito dalla redazione del programma e utile proprio a individuare la parola. Al segmento finale, Le tre brunette avevano un montepremi da 51.500 euro. Il primo elemento utile per individuare la parola finale era gruppo; il terzo elemento era corpo. Dunque, nel dare la soluzione le campionesse hanno scartato corpo per puntare su contatto. "Tra le parole che avete detto c’è", ha affermato con rammarico Liorni, il quale rivela che la parola da indovinare era proprio "corpo". E ancora, ha aggiunto: "Corpo a corpo, è una lotta. E nel linguaggio militare un corpo è un gruppo di soldati. L’avevate detta, poi l’avete esclusa pensando non fosse possibile e invece! Ci riproviamo domani? E certo che ci riproviamo!". Le tre brunette insomma sono state gabbate. E in molti si chiedono se sia lecito l'escamotage ideato da Reazione a Catena. 

 

 

Dai blog