Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dritto e Rovescio, Flavio Briatore contro Massimo Galli: "Venga a vedere, basta gente chiusa in ufficio con la moquette"

  • a
  • a
  • a

"È una questione di educazione". Flavio Briatore, in collegamento con Dritto e Rovescio su Rete Quattro, perde le staffe quando si parla di Giuseppe Conte e le conferenze stampa in ritardo. "Ci sono italiani davanti allo schermo solo per ascoltare cos'ha da dire, ma poi alla fine non dice nulla di nuovo, scarica solo la responsabilità". Ma nel mirino dell'imprenditore prende di mira anche Massimo Galli: "Vorrei che lui andasse in giro per ristoranti a vedere come gli imprenditori vivono con l'ansia, il governo sta distruggendo famiglie, prima ci fa investire e poi ci fa chiudere". 

 

 

E ancora nel salotto di Paolo Del Debbio: "È una follia, l'esecutivo fa fallire tutti, questi devono andare in strada a parlare con la gente non stare in ufficio con la moquette alta 20 centimetri. Altro che Galli che dice che non si muore, eccome, la gente morirà di fame".

 

Dai blog