Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'aria che tira, processo alla Meloni su Trump. Il forzista Meloni ribalta tutti: "Ora vi faccio vedere cos'ha scritto Conte"

  • a
  • a
  • a

Il tweet di Giorgia Meloni sui disordini a Washington ha creato non poche polemiche, soprattutto in un passaggio: "Mi auguro che le violenze cessino subito come chiesto dal Presidente Trump". Molti l'hanno criticata perché il presidente degli Usa non ha chiesto di fermare le violenze, anzi le ha istigate. Se n'è parlato anche nel salotto di Myrta Merlino a L'Aria che Tira su La7. Uno degli ospiti, Giorgio Mulè di Forza Italia, ha voluto ricordare però anche il tweet del presidente Giuseppe Conte e lo ha letto in collegamento: "Seguo con grande preoccupazione quanto sta accadendo a Washington. La violenza è incompatibile con l’esercizio dei diritti politici e delle libertà democratiche. Confido nella solidità e nella forza delle Istituzioni degli Stati Uniti". "Volevo solo ricordarlo come contributo alla discussione", ha detto Mulè. A criticare il premier è stato anche Matteo Renzi ieri in tarda serata. Ospite del Tg2, il leader di Italia Viva ha rimproverato Conte per non aver condannato il ruolo di Trump e aver usato parole poco chiare.

 

 

 

 

Dai blog