Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Clemente Mastella, gli insulti a Giorgia Meloni a L'aria che tira: "Moralista da periferia. E il tuo volo a razzo?"

  • a
  • a
  • a

La “Mastella Airlines” citata da Giorgia Meloni durante il suo intervento al Senato non è affatto piaciuta al sindaco di Benevento, che se l’è legata al dito e ha risposto al fuoco alla prima occasione utile. Ospite di Myrta Merlino a L’aria che tira su La7, Clemente Mastella ha infatti svelato di essersi risentito molto per quanto affermato dalla leader di Fdi contro di lui: “Pronunciando parole da moralista della periferia romana inquadra gli altri come immorali, quindi voltagabbana, ma per se stessa quando sono arrivati Scilipoti e gli altri… Avendo fatto riferimento agli aerei, lei è andata molto più veloce, ha fatto il volo anche a razzo”. Il sindaco di Benevento ha poi spiegato che quello che gli dà più fastidio è “l’ipocrisia perché i voltagabbana riguardano sempre gli altri, non quelli che tu acquisisci”. Infine la Merlino gli ha chiesto se pensa che la maggioranza riuscirà a crescere nelle prossime ore, dopo essere andata lontana dai 161 voti necessari al Senato: “Non lo so, però dovrebbe provare a farlo anche in ottica di un successivo posizionamento elettorale, dato che prima o poi si tornerà alle urne”. 

 

 

 

Dai blog