Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Calcio: inchiesta scommesse, continuano interrogatori 2° filone Bari

default_image

  • a
  • a
  • a

Bari, 3 ott. (Adnkronos) - L'inchiesta sul calcio scommesse della Procura di Bari non e' terminata oggi con il patteggiamento dell'ex calciatore biancorosso Andrea Masiello. Il pm Ciro Angelillis e i carabinieri, infatti, lunedi' e ieri hanno interrogato altri ex giocatori del club pugliese che, nelle stagioni 2007-2008 e 2008-2009, erano stati messi fuori rosa. Gli interrogatori non sono conclusi. Domani e venerdi' proseguiranno e potrebbero essere ascoltati non solo calciatori ma anche ex dirigenti biancorossi. Si tratta del secondo filone dell'inchiesta sul calcio scommesse che e' partito dopo le nuove rivelazioni fatte proprie da Andrea Masiello in riferimento a due partite di serie B: Bari-Treviso (10 maggio 2008, 0-1) e Salernitana-Bari (23 maggio 2009, 3-2). Sulla panchina del Bari sedeva Antonio Conte, oggi allenatore della Juve e squalificato per 10 mesi dalla giustizia sportiva per omessa denuncia per fatti relativi a vecchie partite del Siena, club che Conte ha guidato per un anno.

Dai blog