Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Calcio: Allegri, Inter favorito nel derby e Milan deve essere furbo

default_image

  • a
  • a
  • a

Milano, 6 ott. - (Adnkronos) - "Il derby e' sempre una partita diversa dalle altre, di solito il favorito e' chi sta davanti in classifica. Lo siamo stati noi l'anno scorso in tutti e due i derby, ora sono avanti di 5 punti e i favoriti sono loro". Massimiliano Allegri, tecnico del Milan, lascia ai 'cugini' dell'Inter i favori dei pronostici nella stracittadina in programma domani. "La vittoria contro lo Zenit puo' significare tanto o niente, dipende da cosa faremo domani", dice Allegri tornando al successo dei rossoneri a San Pietroburgo. "Gradirei passare una bella sosta e fare un bel risultato domani, sarebbe importante. Il derby e' sempre difficile e in piu' troviamo una squadra di grande esperienza a livello internazionale: Cambiasso, Zanetti, Samuel, Milito, Cassano...tutti giocatori con battaglie alle spalle, e' una squadra molto furba, esperta e con grandi qualita' tecniche. Dovremo fare una grande partita ed essere molto piu' furbi di loro". Il presidente Silvio Berlusconi si perdera' il derby: "Mi dispiace ma so che domani sara' in Russia (per festeggiare i 60 anni di Vladimir Putin, ndr). E' molto contento della vittoria di mercoledi' e lo vedremo al piu' presto, ma e' sempre molto vicino alla squadra ed e' contento di quello che stanno facendo i ragazzi". Allegri manda poi un messaggio ai tifosi: "Sono stati eccezionali fino ad ora, nelle partite che abbiamo perso in casa hanno incitato la squadra fino alla fine. Ci sono stati molto vicini e sono convinto che domani sera non faranno mancare il loro apporto". (segue)

Dai blog