Cerca

veneto

Sci: il Veneto si candida per i Campionati Protezione Civile 2020 (2)

22 Gennaio 2019

0

(AdnKronos) - “Tra le varie opzioni logistiche – spiega Bottacin - abbiamo pensato di coinvolgere i territori di Comelico Superiore, con Padola in testa, e di Auronzo di Cadore, con i suoi impianti e quelli di Misurina, oltre che per la magnifica cornice montana anche perché hanno le caratteristiche idonee per ospitare le diverse discipline previste dal programma in uno spazio geografico sufficientemente ravvicinato e con tutte le strutture necessarie già pronte”.

Le discipline previste dovrebbero essere lo slalom gigante per lo sci alpino, una prova di snowboard, il fondo a tecnica libera e anche lo sci alpinismo, ma maggiori dettagli saranno definiti nei prossimi mesi quando vi sarà una valutazione definitiva delle diverse piste con il coinvolgimento diretto dei due comuni cadorini. Nel programma ci sarà inoltre spazio per i polivalenti, che potranno partecipare alla combinata (fondo e slalom gigante), e per le squadre, a cui sarà riservata una speciale classifica.

Il primo febbraio Bottacin sarà perciò a Plan De Corones e Brunico, territori ospitanti l’edizione 2019, dove, oltre a intervenire al dibattito su “Esperienze di incontro tra volontariato, scuola e protezione civile”, riceverà il testimone dall’Alto-Adige per l’edizione dei campionati che si svolgeranno in Veneto il prossimo anno.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Luigi Di Maio lascia la riunione dei gruppi M5s senza fare dichiarazioni. Bocche cucite tra i grillini

Simone Gautier, l'escursionista francese morto nel Cilento. Le operazioni di recupero della salma
Matteo Salvini bombarda Pd e M5s: "Il primo CdM devono farlo a Bibbiano"
Matteo Salvini: "Conte è ancora il mio premier". Dietrofront in arrivo?

media