Cerca

Provato

Gianluca Vialli provato dal tumore: "Sono qui, ma è dura"

12 Ottobre 2019

0
Gianluca Vialli provato dal tumore: "Sono qui, ma è dura"

Gianluca Vialli, attualmente in cura per un tumore, diventerà presto capo delegazione della squadra azzurra: "Da marzo sto facendo altre cure. Devo essere nelle condizioni fisiche e mentali per affrontare questa sfida. Spero di poter essere al prossimo raduno della nazionale a novembre non solo da invitato, ma con un ruolo. Con Roberto mi sento in buone mani, io ora sto bene, sto continuando le cure".

Le ultime foto dello sportivo, provato dalla malattia, ovviamente hanno spaventato i fan. Ma lui lotta. "Bisogna avere pazienza", continua il campione, "è più dura di quanto uno possa sperare, ma i risultati sono positivi e non ha senso che io non continui a fare una vita normale. Lavorare fa parte di questo, tutto va nel migliore dei modi", sono le sue parole. "Ringrazio Gravina per avermi aspettato – continua -, nei prossimi giorni ci sarà modo di approfondire con lui come allargare il mio contributo, oggi ci sono i presupposti per dire sì.  Percentuali? No, io ogni tanto vedo percentuali di altre cose…quindi le percentuali è meglio lasciarle stare". 

Per approfondire leggi anche: Balotelli verso il ritorno in Serie A

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media