Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alan Empereur, dal reality tv al debutto in Serie A con il Verona contro il Brescia

Marco Rossi
  • a
  • a
  • a

Quanta strada ha fatto Alan Empereur. Passare per un reality show è una scorciatoia per raggiungere la fama. Ed è quello che è successo anche al difensore dell'Hellas Verona, schierato titolare da Juric nella sfida contro il Brescia di domenica 3 novembre. E il brasiliano classe 1994, al suo debutto nella massima serie, non ha sfigurato. Nel professionismo è arrivato infatti dopo aver partecipato a Calciatori – Giovani speranze, docureality sulle promesse della Primavera della Fiorentina (anno 2012-2013) Per approfondire leggi anche: Elkjaer: "Questa Atalanta sembra il mio Verona" Una storia, quella di Empereur, scrive il sito Il Posticipo che passa per le serie minori e per Mino Raiola. Il centrale dell'Hellas è infatti uno degli assistiti del celebre procuratore. Dopo la Fiorentina è passato all'Ischia e ha fatto rapide apparizioni a Livorno, Teramo, Salerno, Foggia e Bari, prima di accasarsi al Verona. Lo scorso anno in B ha accumulato una ventina di presenze e in questa stagione aveva già giocato (e segnato) in Coppa Italia contro la Cremonese. 

Dai blog